Cabtutela.it

I risultati di altri 106 tamponi effettuati su pazienti e personale dell’ospedale San Pio di Castellaneta sono arrivati ieri: ci sono altri due casi positivi. Salgono quindi a 11 i contagi avvenuti nell’ospedale dal 16 marzo. “Temevamo ben altre percentuali dopo quello che è avvenuto – spiega il sindaco Giovanni Gugliotti, risultato negativo al coronavirus – la situazione è sotto controllo e medici e infermieri trovati negativi torneranno presto a lavoro. Così da ripristinare l’operatività dei reparti”. A contagiare colleghi e due pazienti sarebbe stato un medico che si sarebbe presentato con la febbre al lavoro. Sul caso il presidente della Regione Puglia ha chiesto l’apertura di una indagine e l’avvio di un provvedimento disciplinare.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui