Cabtutela.it

Estendere il reddito di cittadinanza con l’istituzione del reddito di emergenza. Nel pieno dell’emergenza coronavirus il governo Conte è alla ricerca di ulteriori manovre di sostegno diretto ai cittadini in difficoltà economica.

La manovra mira a garantire un credito fino a 780 euro al mese a famiglie indigenti e lavoratori a nero. Come riporta Fanepage.it a parlarne è il capo del Movimento 5 Stelle, Vito Crimi: “Sul reddito di emergenza – assicura ai microfoni di The Post Internazionale – non c’è nessuna differenza tra noi e il Pd. Condividiamo questa analisi. Tante cose di cui parlo le hanno già dette i ministri Provenzano e Boccia. Mai abbiamo avuto volontà così comuni”.

In Italia le famiglie risultano percettrici di Reddito e pensione di cittadinavsono un milione e 58 mila, oltre 641 mila sono del Mezzogiorno. È del Sud o delle Isole quindi il 61% dei nuclei che beneficiano del sussidio.In Puglia (97 mila).

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui