Cabtutela.it

 Un anziano è stato aggredito con schiaffi, pugni e calci da un medico di base. E’ accaduto a Calimera. L’aggressione è stata filmata da un passante. A quanto si apprende, l’anziano era andato dal medico per chiedere spiegazioni su una ricetta per un accertamento diagnostico che non sarebbe stata accettata. Quando l’anziano ha insistito chiedendo spiegazioni, il medico lo ha aggredito fino a farlo cadere per terra e poi ha continuato a colpirlo con calci. L’episodio è al vaglio dei carabinieri e dei vertici Asl.

All’aggressione hanno assistito anche un uomo e una donna. Quest’ultima tenta disperatamente di fermare il medico mentre l’anziano è a terra. La vittima dell’aggressione è stata soccorsa dai sanitari del 118. (ansa)

Come riportano i media locali, l’anziano era andato dal medico per chiedere spiegazioni su una ricetta per accertamenti diagnostici che non sarebbe stata accettata. Quando l’anziano ha insistito – riporta lo Sportello dei diritti – il medico lo ha aggredito fino a farlo cadere per terra inveendo contro l’anziano e poi ha continuato a colpirlo. Sul posto, ambulanza e carabinieri. La Asl sta valutando i provvedimenti da assumere nei confronti del medico.

Alle 13 la reazione a caldo del governatore della Puglia, Michele Emiliano: “E’ inaccettabile, merita radiazione dell’ordine dei medici ma non è compito mio”. QUI L’ARTICOLO


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui