Cabtutela.it

“Se vuoi fare le cose in grande hai bisogno di richiamare l’attenzione di tutti”. I gruppi della curva nord dello stadio San Nicola di Bari -Buldogg, Seguaci, Re David – hanno deciso di mobilitare tutti i tifosi biancorossi al fine di poter velocizzare e incrementare il volume di aiuti destinati alle famiglie.

“Siamo lieti di comunicarvi la cifra raccolta di 14.657 euro. Una cifra importante, che ci gratifica per la fiducia accordata e ci obbliga a onorare – al meglio delle nostre possibilità – l’impegno preso”.

Dopo un confronto sul da farsi con l’Assessore alla Città Solidale e Welfare del Comune di Bari, considerando anche il protrarsi dell’emergenza dovuta al Covid-19, la curva nord ha deciso di suddividere in più fasi la distribuzione: consegna di cartoni contenenti alimenti, destinati a 300 nuclei familiari composti da 4 persone. Seconda tranche di distribuzione della medesima composizione, a distanza di 15 giorni. Possibilità di acquisto di mascherine e guanti o aiuti rivolti ai bambini autistici.

“A operazioni concluse, pubblicheremo le ricevute relative a tutte le spese sostenute a seguito della raccolta. Questione di credibilità e ringraziamento nei confronti di chi ha creduto nei ragazzi della Curva Nord. La raccolta è conclusa”, scrivono sui social.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui