Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Kim Jong Un è morto. Dopo  voci incontrollate, arriva la prima conferma della morte del dittatore della Corea del Nord dal sito  americano “Tmz.com”. Il decesso sarebbe avvenuto  dopo un intervento chirurgico al cuore. Per ore le notizie si sono rincorse sulla morte del dittatore. C’è chi dice che sarebbe in stato vegetativo ancora.

Terzogenito di Kim Jong-il, guida del paese fino al 2011, è succeduto al padre nella carica di guida suprema della Repubblica Popolare Democratica di Corea. Sulla sua morte non è arrivata ancora una conferma ufficiale da parte della Corea del Nord.

Il 36 enne  era apparso l’ultima volta l’11 aprile mentre presiedeva una riunione del partito e assisteva alle esercitazioni militari. Quattro giorni dopo era assente alla parata di celebrazione del compleanno del defunto nonno Kim il Sung.

A confermare il decesso anche   la testimonianza di Francesco Sisci, sinologo con cattedra universitaria a Pechino. “Che io sappia è già morto. Non si sa quando sarà l’annuncio, potrebbero volerci anche mesi” ha dichiarato Sisci parlando all’Adnkronos citando buone fonti tra i ranghi cinesi.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui