Cabtutela.it
revolution-academy.it

Il sindaco di Giovinazzo, ad esempio oggi ha adottato un’ordinanza che impone il divieto, dalle 22 alle 6, di consumare bevande, in bottiglie e in bicchieri di vetro e in lattina nelle strade pubbliche di Giovinazzo, in particolare nella zona compresa tra il lungomare Marina Italiana , il lungomare Esercito Italiano e il centro storico.

Stesso divieto vale per i titolari di esercizi pubblici, commerciali, alimentari di vendita al dettaglio  e laboratori artigianali ai quali non è consentito l’asporto, al di fuori dei propri esercizi, dei contenitori di vetro e di metallo contenenti bevande di qualunque genere. Ai trasgressori sono previste sanzioni amministrative che variano dai 25.00 ai 500 euro.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui