Cabtutela.it
acipocket.it

Hanno studiato tutte le norme previste dall’emergenza coronavirus e alla fine gli organizzatori hanno deciso anche quest’anno di promuovere il Convivio Arcobaleno, una cena con i colori dell’arcobaleno, sul lungomare Starita all’altezza della spiaggetta di San Cataldo. L’evento è organizzato dall’associazione Residenti di San Cataldo in collaborazione con la Rcu Marconi Fesca San Girolamo e contributi volontari di residenti e commercianti. Partecipano anche l’Aps Genitori Marconi, Retake Bari e Bariperprima.

L’evento si terrà sabato 18 luglio (in caso di maltempo venerdì 24 luglio). Per accedere all’area sarà obbligatorio: l’uso della mascherina, abbigliamento a tema (nei colori e/o rosso – giallo- verde- blu da comunicarsi agli organizzatori via mail a residentisancataldo@libero.it e/o via whatsapp 3289233879);  in caso di gruppi organizzati sarà richiesto di compilarne elenco con i nominativi da consegnare agli organizzatori; l’ingresso sarà contingentato con una via per accedere ed una dedicata per l’uscita all’ingresso  saranno consegnati i braccialetti monouso ; è fatto invito comunque a rispettare le norme sul distanziamento sociale. Per ciascun colore ci saranno massimo 50 posti. All’ingresso sarà misurata la febbre e sarà obbligatorio compilare il seguente modulo:

Non sarà una vera e propria cena, ma  si potrà portare qualcosa da mangiare. Non ci saranno però tavoli. La manifestazione sarà animata dai dj di Radiomambassa e radio Alta con Daniele Floro. Si comincia alle 19.30 con le letture emozionali di Viviana Guarini, alle 20 sax al tramonto con Bruno Tassone e Tatjan, alle 21 duo canoro Devon Miles e Morgana Serafino. Ci sarà una esibizione itinerante dei timpanisti a cura della Militia Sancti Nicolai. Dalle 21 e 30 suoneranno le band musicali “Looking Back” e “I Cento Bassi”, alle 22 e 30 Dodo Dee e Molfy Dj. Durante la manifestazione sarà promossa la campagna di sensibilizzazione ambientale “Cambiagesto”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui