Cabtutela.it

Il Bari è in semifinale play off per la B: la squadra di Vivarini ha superato il turno pareggiando uno a uno con la Ternana al San Nicola dopo 96′ sofferti. Determinante il calcio di rigore realizzato da Antenucci, inutile la rete dell’ex Vantaggiato. Prossimo avversario la Carrarese.

Intervenuto nel post partita il presidente del Bari, Luigi De Laurentiis ha commentato il risultato positivo nel San Nicola deserto, inaccessibile ai tifosi per le normative Covid: “È stato un match emozionante, ho ancora tanta adrenalina in corpo. Entravamo in campo dopo tanto tempo mentre la Ternana aveva già fatto altre partite quindi c’era anche questa incognita oltre a un avversario non facile. Anche quando sono rimasti in dieci è stata dura, poi loro hanno segnato. Abbiamo sofferto, per fortuna è andata bene”.

“Adesso possiamo pensare alla semifinale che ci vedrà giocare di nuovo in casa. Stasera si è visto quanto è difficile tornare a giocare dopo tutti questi mesi, nonostante ciò ho visto un Bari fortissimo e che cercato di tenere la palla a terra. Faccio i complimenti a tutti i ragazzi perché è stata una partita molto fisica, specialmente negli ultimi minuti pareva essersi messa in salita. Ora pensiamo alla Carrarese, sarà un’altra partita difficilissima e avremo pochi giorni per recuperare”.

“Sapevamo che avremmo sofferto contro una squadra del valore della Ternana che ci ha messo in grande difficoltà all’ultimo istante. Avevamo provato a preparare la partita in modo diverso ma quando c’è una posta in palio così alta la gestione della palla diventa più complicata. Siamo contenti per aver rotto il ghiaccio ma ci auguriamo di soffrire meno nelle prossime partite”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui