Cabtutela.it
acipocket.it

Nella giornata di ieri a Bari in diverse attività la Polizia di Stato ha deferito all’Autorità Giudiziaria due cittadini baresi. A Ceglie del Campo, i poliziotti della Squadra Volanti dell’UPGSP della Questura di Bari sono intervenuti a seguito di una lite familiare.

Durante un’accesa lite tra figlia e mamma il capo famiglia, 54enne incensurato, intervenuto inizialmente per mettere pace, ha perso la calma e ha sferrato un pugno in faccia alla figlia 23enne procurandole un trauma cranio- facciale guaribile in 12 giorni. L’uomo è stato quindi denunciato per lesioni personali aggravate.

In Piazza del Ferrarese gli agenti della Volante di zona, impegnati nel servizio straordinario “Strade Sicure”, sono intervenuti per una persona segnalata da un cittadino come sospetta; il soggetto, un barese pluripregiudicato classe ’79, è stato deferito all’A.G. perché inosservante agli obblighi imposti dalla misura di prevenzione della sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui