Cabtutela.it
acipocket.it

Inaugurato lo scorso 13 agosto, il parco 2 Giugno a Bari è nuovamente preda dei vandali. Come segnala il consigliere comunale Filippo Melchiorre, uno dei canestri nei due campi da basket è stato divelto e così parte del playground resta inutilizzabile: “Appena inaugurato e già rotto”, commenta Melchiorre.

Resta da capire se il nuovo sistema di video sorveglianza sarà utile per risalire a chi ha danneggiato il campo da pallacanestro in cui quotidianamente, sia di giorno che di sera, accoglie decine di appassionati baresi.

L’intervento realizzato, dell’importo di 1 milione di euro, ha previsto l’installazione di 250 nuovi corpi illuminanti montati su pali di altezza diversa; più alti di 12 m per illuminare il grande prato centrale, più bassi (4m) comunque sotto chioma per illuminare tutti i percorsi e zone verdi. Questo significa che non ci saranno più vialetti secondari sterrati privi di illuminazione o zone buie. Tutte le aree sono illuminate ottenendo mediamente con un illuminamento medio di 40 lux a pavimento. è stata prevista una maggiore illuminazione nelle aree ludiche o con attrezzi ginnici.

Anche i due campi da basket e il campo da bocce (prossimo a cantierizzazione nell’ambito dei playground come uno degli ultimi interventi previti) sono dotati di maggiore illuminazione di tipo sportivo azionabile con pulsante a chiamata, per la durata di intervalli di un’ora per accensione.  L’unica zona che riceve minore luce è quella in corrispondenza dei laghetti. Questa scelta è stata fatta per rispettare i ritmi biologici degli animali che li popolano e che diversamente sarebbero stati sottoposti a illuminazione naturale o artificiale continua.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui