Cabtutela.it
acipocket.it

Un imprenditore di Mola di Bari è stato sequestrato nel cuore della notte da una banda di rapinatori, costretto ad andare sul cantiere di una sua impresa per rubargli auto e macchinari.

La notizia è riportata da La Gazzetta del Mezzogiorno, sul caso indagano i carabinieri. I banditi si sono intrufolati nel suo appartamento in contrada Pozzovivo, lo hanno immobilizzato e obbligato a consegnare le chiavi della sua Bmw. A quel punto si sono fatti portare sul cantiere per rubare alcuni mezzi. L’imprenditore è stato poi bendato e lasciato legato nel cantiere.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui