Cabtutela.it
acipocket.it

La Regione Puglia ha stanziato un milione di euro per interventi volti all’eliminazione del degrado ambientale e del rischio sanitario in aree private interessate dalla presenza di grosse quantità di rifiuti abbandonati abusivamente. Il via libera è arrivato dalla Giunta Emiliano, 700mila euro sono stati destinati ai Comuni che ne faranno richiesta, 300mila euro alle Asi. Il provvedimento è indirizzato esclusivamente alle aree private e prevede che i Comuni possano, comunque, recuperare le somme anticipate per gli interventi di rimozione e pulizia, con la prescrizione che i soldi vengano impiegati per ulteriori opere di ripristino ambientale.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui