Cabtutela.it
acipocket.it

“Mentre Emiliano si assicura il voto di medici e infermieri facendo firmare loro un contratto di lavoro a due giorni dalle elezioni, nella sede degli Assessorati della Regione Puglia i controlli e l’attenzione sembra essere calata nella piena noncuranza della presidenza”. Con queste parole il candidato alla presidenza della Regione Puglia Mario Conca, per la lista Cittadini Pugliesi, commenta la notizia riguardante alcuni casi di positività al Coronavirus tra dipendenti della Regione.

“Da quanto si apprende sembrano essere risultati positivi alcuni dipendenti e ora alcune delle sezioni sono state chiuse per sanificare i locali e mettere al sicuro gli altri lavoratori. – commenta Conca – Questi sono stati mandati a casa per la quarantena fiduciaria in attesa di fare tamponi. Ovviamente la situazione non è colpa dei dipendenti che svolgono ogni giorno il loro lavoro in condizioni di insicurezza, ma della Regione stessa che non si è preoccupata di sanificare con regolarità tutti i locali della sede regionale e di fare tutto ciò che è necessario per mettere al sicuro tutti i dipendenti”.

Pronta la replica della Regione. Un solo caso di Covid è stato rilevato tra i dipendenti di una sezione del dipartimento Politiche per la salute, benessere sociale e sport per tutti.

“Tutti i dipendenti della sezione e quelli immediatamente vicini sono stati messi in isolamento fiduciario o proseguono le attività in smart working e gli ambienti sono stati sanificati – si legge in una nota -L’indagine epidemiologica non ha rilevato altre positività. Si precisa che l’area dell’edificio del Dipartimento è separata dalle zone dove è al lavoro la task force Covid-19.Nessun caso è stato invece rilevato nel dipartimento Risorse Agroalimentari”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui