Cabtutela.it
acipocket.it

Si conclude allo stadio San Nicola di Bari la campagna elettorale di Michele Emiliano, candidato presidente della coalizione di centrosinistra. Il governatore uscente ha scelto un luogo simbolo, con un evento pensato per ospitare centinaia di persone nel rispetto del distanziamento e delle misure anti covid: il drive in “più grande della regione sino ad ora organizzato a basso impatto ambientale e in totale sicurezza Covid”, spiegano gli organizzatori. Circa 200 le auto presenti.

I sostenitori di Emiliano hanno assistito all’evento presentato da Antonio Stornaiolo, e all’intervento del sindaco Antonio Decaro, restando all’interno della propria automobile con sullo sfondo “l’astronave” ideata dall’archistar Renzo Piano. Ad ogni mezzo che ha raggiunto il drive-in è stato regalato il seme di un albero da piantare.

“Abbiamo risanato i conti della sanità – ha detto Emiliano –  abbiamo avuto l’autorizzazione e stiamo assumendo personale sanitario. Abbiamo certamente commesso degli errori ma abbiamo fatto anche cose straordinarie. Se ho commesso degli errori, sono stati commessi nel tono e nella rabbia”.

Poi un attacco all’ex premier Matteo Renzi: “Forse dovevo trattarlo meglio, era il premier, ma quando ho capito che voleva trivellare nel nostro mare gli ho detto ‘Devi passare sul mio corpo’. Il mio unico partito è la Puglia”, ha concluso Emiliano.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui