lapugliativaccina.regione.puglia.it

Nel primo tempo sciupa occasioni su occasioni, nella seconda frazione di gara difende male e va in sofferenza. Ma alla fine il Bari riesce a portare a casa 3 punti da Cava dei Tirreni, finisce 3 a 2 con la doppietta di Celiento e la rete di Antenucci. Succede tutto o quasi negli ultimi 10 minuti, con il botta e risposta tra le due squadre.

Nel primo tempo il Bari domina ma è troppo lezioso e non sfrutta almeno 4 nitide occasioni da gol. La rete del vantaggio arriva con un difensore, Celiento, prima però Antenucci e Marras si erano divorati altre chance. I pugliesi non chiudono i conti e nel secondo tempo la Cavese butta il cuore oltre l’ostacolo e pareggia su rigore causato da un’ingenuità di Perrotta. Il Bari va un po’ in confusione, gli attacchi sono dettati dalla frenesia. La ribalta comunque Antenucci all’81’ ma non è finita: dopo pochi minuti Forte pareggia su una disattenzione dei galletti. E’ Celiento però a chiudere i conti al 90′.

Top: Celiento, 2 gol e tanta sostanza in marcatura

Flop: Perrotta, grave l’errore che causa il rigore del primo pareggio


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui