Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Bari, muri imbrattati e giardini vandalizzati, i volontari di Retake Bari sono pronti ad organizzarsi per ripulire anche a piccoli gruppi.

Una necessità dettata dalle nuove norme imposte dal Governo a causa dell’emergenza sanitaria in corso che però non ferma i volontari e soprattutto non ferma i vandali che puntualmente continuano imperterriti ad imbrattare e devastare diverse zone della città.

L’idea è quella di non fermarsi e procedere anche a piccoli gruppi, è quanto dichiarato dall’associazione barese la quale ha deciso di organizzare degli incontri meno impegnativi in diverse zone di Bari colpite.

Si partirebbe, nello specifico, da piazza Cesare Battisti, dal parchetto Carrante e dalla zona Marconi, ma non solo. Sarebbero molte infatti le segnalazioni giunte alla pagina dell’associazione che ha invitato i cittadini, con un recente post, a continuare a partecipare affinché possano essere coperte sempre più zone del territorio barese.

“Nutriamoci di sogni e progetti per superare questo momento difficile” – commenta l’associazione a monte del post pubblicato sulla pagina Facebook questa mattina, invitando inoltre ad utilizzare le diverse opzioni, tra mail e social, per segnalare più luoghi possibili al fine di potersi attivare a riqualificare le zone della città.

Maggiori informazioni saranno fornite in prossimità degli eventi sulle diverse pagine social di Retake Bari.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui