Cabtutela.it
acipocket.it

Intervento questa sera da parte di due pattuglie del Nucleo Annona della Polizia Locale di Bari, in zona Carrassi. Gli agenti hanno sorpreso uno dei circoli ricreativi aperto nonostante la chiusura imposta dalle norme Covid19 e con diverse persone all’interno del locale.

Contestata la violazione Covid al titolare del circolo abusivamente aperto, oltre a 3 violazioni contestate ad alcuni dei soggetti sorpresi all’interno senza indossare regolarmente mascherine. Il circolo si presentava regolarmente in attività e con all’interno persino alcuni “avvisi” di cene sociali riservate.

“È chiaro che in alcune persone non è ancora chiara la reale dimensione del momento di criticità vissuto non solo dalla nostra nazione ma dall’intera Umanità, e per questo bisogna insistere in una azione continua di prevenzione (anche con il supporto dei media) e finanche repressiva. I controlli proseguiranno anche nelle altre zone della città”, conclude il comandante Michele Palumbo.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui