Cabtutela.it
acipocket.it

Sotto la lente dell’Antitrust l’aumento dei prezzi dei treni che coprono le tratte sul territorio nazionale durante il periodo delle feste di Natale. L’Autorità Garante della concorrenza e del mercato ha, infatti, trasmesso ieri una richiesta di chiarimento e di informazione alle compagnie ferroviarie Trenitalia e NTV per verificare lo stato dell’offerta dei collegamenti sulle principali tratte italiane e le ragioni del significativo aumento del costo dei biglietti. 

In particolare, l’analisi si concentra sul periodo compreso tra il 15 dicembre del 2020 e il 15 gennaio del 2021. Secondo la nota dell’Antitrust, le compagnie di trasporto su rotaie dovranno comunicare, entro 3 giorni, i criteri utilizzati per determinare il numero dei collegamenti, i posti disponibili e il prezzo delle tratte. 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui