Cabtutela.it
acipocket.it

Sopralluogo del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e del commissario straordinario del Policlinico, Vitangelo Dattoli, nella Fiera del Levante, dove sono in corso i lavori per l’allestimento dell’ospedale da campo Covid che ospiterà fino a 160 posti letto. “Proseguono i lavori per l’allestimento dell’ospedale per sostenere le terapie intensive, i reparti in maggiore sofferenza – ha detto Michele Emiliano – ci sono al lavoro centinaia di operai pugliesi, su turni di 12 ore che rimarranno al lavoro anche nelle feste, per metterci a disposizione questo grande volume che ci garantirà una maggiore serenità. Per dotare la Puglia di una grande struttura che ci consenta di metterci in sicurezza in previsione di una terza ondata”.

 

L’ospedale si svilupperà su cinque padiglioni, tre aree d’assistenza, percorsi per i pazienti e strutture prefabbricate. Aprirà entro la metà di gennaio in linea con quanto richiesto dal bando da 9,64 milioni di euro affidato alla RTI Cobar-Barozzi Item Oxygen. In totale sono 45 i giorni garantiti per il completamento dei lavori iniziati dallo scorso 26 novembre, in seguito requisizione d’uso temporanea stabilita dal prefetto Antonella Bellomo.

Nell’aree gestita della Protezione civile regionale e del Policlinico di Bari per tutta la durata dell’emergenza coronavirus, grazie al decreto disposto su richiesta del Commissario straordinario per la “grave ed urgenze esigenza pubblica”, sono previsti 160 posti letto di terapia intensiva e sub-intensiva mentre sono in corso le operazioni per la recluta del personale necessario tra medici, infermieri, anestesisti.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui