Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

L’amministrazione comunale di Bari rende noto che dalla mezzanotte di oggi sarà sospesa la ricezione delle domande di buoni spesa attraverso la compilazione del form online sulla piattaforma informatica attivata lo scorso 9 dicembre sul sito istituzionale del Comune di Bari.

Le 9.092 domande fin qui ricevute sono oggetto di istruttoria da parte degli  uffici competenti: ad oggi 2.052 nuclei familiari (che corrispondono a 6.148 persone) hanno già ricevuto buoni spesa del valore complessivo di 568mila euro; le richieste processate in totale finora sono 4.658, e nei prossimi giorni, con l’eccezione delle giornate comprese tra il 24 e il 27 dicembre, altri 1.845 nuclei riceveranno i buoni spesa richiesti.

Si ricorda che, trattandosi di un bando a sportello, i fondi a disposizione dell’amministrazione comunale, pari a 2 milioni 430mila euro, si riducono via via che, ad esito dell’istruttoria, vengono riconosciuti i buoni spesa (da 10 euro l’uno) in favore dei richiedenti, e che ogni persona potrà ricevere buoni spesa per un valore di 100 euro mentre  per i nuclei familiari composti da 4 o più persone i buoni spesa non potranno superare il valore complessivo di 400 euro.

La sospensione del form online, quindi, risponde alla necessità di consentire agli uffici incaricati di quantificare l’impegno di spesa necessario per evadere le restanti domande prima di accoglierne di nuove.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui