Cabtutela.it
acipocket.it

Circa 46milioni destinati alla Puglia, a valere sul fondo Povertà, saranno trasferiti agli Ambiti territoriali e ai Comuni per potenziare i servizi territoriali. Ad annunciarlo è stato oggi l’assessore regionale al Welfare, Rosa Barone, nel corso della riunione tenutasi con il delegato Welfare di Anci Puglia, Pasquale Chieco.

“Una forte intesa e un rinnovato spirito di collaborazione tra istituzioni – dichiarano Barone e Chieco – perché il sistema di welfare regionale possa affrontare unitamente la sfida della costruzione di una rete più ampia e solida di servizi sociali e sociosanitari, a garanzia dei diritti dei cittadini”. La nuova programmazione sociale regionale, hanno specificato, si svilupperà dalle prossime settimane, con l’indicazione dei temi e degli obiettivi principali.

Tra questi, il potenziamento dei servizi in favore delle famiglie e dei minori alle risorse aggiuntive da destinare ai buoni servizio, la valorizzazione delle migliori esperienze territoriali di contrasto alle povertà, consolidamento e potenziamento dei servizi sociali ed educativi connessi al reddito di cittadinanza. Su quest’ultimo punto l’assessore Barone ha comunicato, in particolare, la disponibilità dei 46 milioni di euro.

“Ho raccolto una grande disponibilità alla collaborazione e la conferma di un’attenzione particolare all’ascolto dei Comuni, frontiera territoriale del sistema regionale di welfare», aggiunge Chieco. “Ritengo molto importante l’incontro di questa mattina con l’Anci Puglia – ha concluso Barone – con cui abbiamo affrontato diverse questioni e approfondito aspetti importanti per il welfare dei Comuni. Il nuovo piano regionale delle politiche sociali deve prevedere una minore frammentazione per le procedure e venire incontro alle amministrazioni locali. Siamo al lavoro per una riforma delle politiche sociali, per cui sto programmando una serie di incontri con gli assessori comunali al Welfare, in modo da recepire le loro istanze e cercare insieme di risolvere le criticità”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui