aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

“Aiutateci condividendo questo post affinché quante più persone possano segnalarci i senza dimora per la città”. E’ l’appello lanciato dai volontari dell’associazione In.Con.Tra.

Obiettivo, dare supporto ai senza fissa dimora, attraverso un passaparola utile per incrementare le attività di volontariato in queste giornate di freddo. In particolare, i volontari, premono affinché i cittadini si rendano partecipi donando, inoltre, coperte, vestiti e qualsiasi altro tipo di bene di prima necessità utile per chi vive in stato di difficoltà.

“Queste giornate di gelo mettono tutti a dura prova, ma in particolar modo i meno fortunati che non hanno un riparo efficiente. Per questo è nostro dovere prestarci al supporto dei più bisognosi” – hanno scritto sul post Facebook della propria pagina ufficiale sottolineando anche la presenza di attività costanti nei confronti del territorio. Tra queste, quelle del weekend appena trascorso, in cui i volontari hanno prestato servizio per le via della città con l’unità di strada, dalle 20 alle 2 di notte, con una novità: la distribuzione di lettere di affetto provenienti da tutta Italia. Un progetto nato da due volontarie che hanno voluto portare la loro passione per la poesia, nel mondo del volontariato, regalando, in un giorno come quello del 14 febbraio, in cui si celebra l’amore, poesie, in particolare “Cibo per il cuore” donato dai cittadini, agli amici senza fissa dimora.

 “Chiediamo un piccolo gesto di solidarietà – hanno concluso i volontari – anche una semplice condivisione del post. Nel giorno di San Valentino e soprattutto in periodo del genere, bisogna dimostrare il proprio amore non ad una sola persona, ma a tutta la comunità”.

Foto Facebook In.Con.Tra


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui