Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Con l’aumento drastico del numero dei contagi da Covid19 su tutto il territorio nazionale e quello che sembra essere, di fatto, l’avvio della terza fase pandemica, l’Italia va verso il rafforzamento delle misure restrittive, in particolar modo per le zone he rientrano, ad oggi, in fascia gialla.

Sono queste le indicazioni che il Comitato tecnico scientifico ha trasmesso al governo, quest’oggi, per la prossima modifica del Dpcm in vigore. Non solo pugno maggiori restrizioni per le zone che attualmente godono di più libertà ma, tra le proposte, anche il lockdown generalizzato nel fine settimana, come già avvenuto durante le festività natalizie e l’imposizione del massimo delle restrizioni nelle zone a maggior rischio, per limitare gli spostamenti delle persone e favorire, al contempo, il contact tracing.

E poi, ancora, proposte relative alla campagna vaccinale, per cui si chiede l’estensione a più soggetti possibili e nei tempi più brevi, nonché di potenziare il sequenziamento dei virus, per consentire una immediata individuazione delle varianti del Covid19. Il tutto, secondo quanto si legge nel verbale trasmesso dal Cts al governo, per provare a riportare l’indice Rt sotto il valore critico di 1 in tutto il territorio nazionale.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui