Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Quattro involucri contenenti cocaina, per un peso complessivo di 13 grammi, nascosti all’interno del bagno di casa. È quanto è stato rinvenuto, ieri, dai carabinieri di Altamura in collaborazione con quelli di Gravina in Puglia nell’abitazione di un 44enne residente nella città federiciana. Insieme alla sostanza stupefacente, i militari hanno trovato anche un bilancino di precisione e vario materiale utile al confezionamento della droga. Addosso all’uomo, poi, è stata trovata la somma di 240euro di denaro contante, ritenuta dai carabinieri provento dell’attività illecita di spaccio.

Il 44enne, noto all’ufficio per i suoi trascorsi giudiziari, già in passato destinatario della misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, era stato sottoposto a mirati servizi di osservazione nei giorni scorsi per alcuni suoi movimenti sospetti nel centro storico della città e nei pressi della sua abitazione. Arrestato nella flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui