Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

“Nel parco Gargasole è spuntata una nuova specie di orchidea, l’Ophrys incubacea”. A scriverlo, in un post pubblicato sui social è Pietro Petruzzelli, assessore all’Ambiente. Si tratta, come sottolinea lo stesso Petruzzelli, di una specie molto rara in ambiente urbano “A conferma di quanto questo parco sia davvero un presidio di biodiversità da tutelare e rispettare”.

Il parco Gargasole, va specificato, si trova in piena città, motivo per cui, la “fioritura è ancor più preziosa. Il Parco è davvero un fiore all’occhiello dei percorsi di progettazione partecipata, fortemente voluti da Carla Tedesco, e che l’amministrazione comunale ha attuato per riqualificare gli spazi urbani e affidarli a cittadini e volontari – prosegue l’assessore – “Di solito in occasione del compleanno di mio figlio Enrico (il 6 aprile) ci ritrovavamo con tutti gli amici proprio a parco Gargasole per un bel pic nic senza plastica. Purtroppo quest’anno non sarà possibile ma quando potremo, torneremo a vivere questi spazi e a stupirci delle meraviglie che la natura, nonostante tutto, ci continua a regalare”.

“Parco Gargasole è un giardino di comunità, un’area pubblica gestita da una rete di associazioni di cittadini coordinate da Masseria dei Monelli e Ortocircuito che ne hanno cura permettendo così a tutti noi di viverlo nel migliore dei modi” – ha concluso l’assessore ringraziando per l’impegno i cittadini e le associazioni che si prendono cura dello spazio.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui