Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

La Lega Puglia chiede le dimissioni dell’assessore alla Sanità, Pierluigi Lopalco, per la gestione dell’emergenza Covid.

“Sconcerto, disappunto, incredulità – dichiarano il segretario regionale Roberto Marti, la deputata Anna Rita Tateo, il sottosegretario all’Istruzione Rossano Sasso e i consiglieri regionali Davide Bellomo, Giacomo Conserva, Gianni De Blasi e Joseph Splendido – sono le sensazioni che provocano la gestione a dir poco confusa della emergenza sanitaria da parte del duo Emiliano Lopalco. Piano vaccini in grande ritardo, bacchettate addirittura dalla stampa straniera come quella del Financial Times che cita la Puglia come esempio negativo, richiesta di chiarimenti da parte del commissario nazionale all’emergenza, senza parlare delle strutture ospedaliere al collasso. Insomma, un vero e proprio caos”.

“Sia chiaro – conclude la Lega Puglia – ben venga un’accelerazione del processo di immunizzazione della popolazione, ma lo si faccio con la giusta organizzazione senza far ricadere le inefficienze della politica sul mondo della sanità e sui cittadini. Ora basta con questa improvvisazione: Lopalco deve dimettersi subito oppure il presidente Emiliano, se davvero ci tiene alla salute dei pugliesi, revochi immediatamente la delega al suo assessore alla Sanità e lo sostituisca con una persona più seria”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui