Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it
“Dopo 45 lunghissimi giorni finalmente a casa”. Inizia così un post su Facebook, Christian Bergamasco, commerciante del centro. Ha preso il Covid a 43 anni, non aveva mai sofferto di alcuna patologia e si è ritrovato da un giorno all’altro in terapia intensiva, a lottare tra la vita e la morte. “Sono stato in fin di vita più volte per questo maledetto Covid – scrive Christian, che non riesce ancora a parlare per l’affanno – non ho mai sofferto di nulla, nella mia vita mi sono sempre sentito forte. Il Covid mi ha travolto. Prima i medici del Policlinico in rianimazione e dopo il personale della Fiera mi hanno salvato la vita e rimesso in piedi. Grazie a tutti i medici ed infermieri che mi hanno seguito, spero di ringraziarli uno ad uno. Ora per fortuna potrò abbracciare presto Ludovica”. Christian ha lottato per tornare dalla sua compagna in attesa di una bambina. “Prima di parlare le cose bisogna viverle – e conclude – usate sempre le mascherine e vaccinatevi. Spero di riabbracciarvi quanto prima”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui