Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

“Mi auguro che il ministro Bianchi voglia accogliere l’appello rivolto da Italia Viva in risposta alla decisione del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano di lasciare alle famiglie la decisione sul rientro in classe. Decisione inaccettabile che scarica sulle famiglie la responsabilità della scelta, sgravando della stessa responsabilità la Regione”: lo dichiara la sottosegretaria Teresa Bellanova.

La Regione ha concesso la possibilità per le famiglie di scegliere, sino alla fine dell’anno scolastico, la didattica a distanza al posto di quelli in presenza. “Già lo sottolineavo qualche giorno fa – prosegue Bellanova – il decisore politico non può rifiutarsi di decidere e indicare soluzioni. Troppo comodo governare senza assumersene per intero il carico. Troppo comodo chiedere alle famiglie di scegliere, come se ci fossero madri e padri che vogliono mettere a rischio i propri figli. Garantire la didattica in presenza in sicurezza deve essere la nostra assoluta priorità, dovunque”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui