Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

“A Bari a pochi metri dall’aeroporto abbiamo un tesoro naturalistico meraviglioso. Il parco di Lama Balice è uno scrigno di biodiversità da ammirare e tutelare. Sarebbe bello organizzare una passeggiata ecologica per il parco appena la situazione migliora”.

Lo raccontano sui social alcuni volontari di Retake, che in una giornata soleggiata hanno scelto di fare una passeggiata nel parco naturale di Lama Balice. Attraverso il racconto iconico della fotografia, con lo sguardo di una bambina di 9 anni. (foto in basso).

Nel corso della passeggiata si susseguono colori primaverili, la bellezza naturalistica ma anche i resti lasciati dall’uomo. Sui bordi della carreggiata può capitare di imbattersi tra rifiuti speciali di vario genere: dalle carcasse di frigoriferi, a televisori parzialmente distrutti, passando alle carcasse di pneumatici.

Il parco naturale regionale Lama Balice è un’area naturale protetta di 504 ettari che è stata istituita dalla Regione Puglia il 24 marzo 1980. Successivamente messa nell’elenco delle aree protette regionali nel 1997, è diventato parco naturale regionale con la legge regionale nel 2007. L’area si estende nei comuni di Bari e Bitonto. La sede del parco è a Bitonto, presso l’istituto Maria Cristina di Savoia.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui