Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

“Oggi la città di Bari festeggia i 120 anni di un’impresa editoriale la cui storia è intrecciata indissolubilmente con la storia stessa della nostra città e del nostro Paese. Una storia, quella della Casa editrice Laterza, fatta di rigore, intuizioni e straordinari sodalizi, nella cui trama si leggono con chiarezza le profonde trasformazioni culturali e sociali che hanno attraversato e continuano ad attraversare l’Italia”. A dichiararlo è stato il sindaco di Bari, Antonio Decaro, in occasione dell’anniversario della famosa casa editrice.

“Molte persone, ben più prestigiose di me – ha sottolineato – oggi scrivono del valore e del portato di questi 120 anni di scelte editoriali, mai scontate e sempre coerenti: ciò che da sindaco mi preme ricordare è come la Laterza rappresenti un patrimonio irrinunciabile della nostra città, un patrimonio collettivo che ha fatto del pensiero libero e della pluralità dei temi e dei punti di vista la propria unica bussola. Fu proprio quel pensiero libero e profondamente antifascista a contribuire alla elaborazione dei principi e dei valori della nostra Carta costituzionale. Ad Alessandro, Maria e Giuseppe Laterza, eredi di una grande tradizione di pensiero e di spirito imprenditoriale, che ha scelto di radicarsi nella nostra città facendone nel tempo una delle capitali culturali del Sud, vanno gli auguri di tutta la città per questo importante traguardo” – ha concluso.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui