Cabtutela.it
acipocket.it

Una scena simbolica e il grido d’allarme dei bambini dopo anni di abbandono delle strutture scolastiche. Dalla scuola Iqbal Masih del quartiere San Pio di Bari, il sindaco Antonio Decaro torna ad affrontare un problema annoso, quella della manutenzione straordinaria necessaria soprattutto in periferia.

“Non importa – scrive Decaro – quante elezioni hai vinto, quanti ministri o presidenti del Consiglio tu abbia incontrato, non importa a quante cerimonie ufficiali tu abbia partecipato. Non importano neanche i sacrifici che hai fatto e i risultati che hai ottenuto per la tua città”.

“Importa solo il senso di vergogna che provi davanti a due bambini che, con un cartellone colorato e una festa di fine anno, ti ricordano che c’è un “campo che vorrei” nella loro scuola. Che è un loro diritto giocare su un campo sicuro e bello e il tuo dovere è realizzarlo. Oggi ho capito ancora una volta il senso vero di essere il sindaco della tua comunità”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui