Cabtutela.it
acipocket.it

Continuano i controlli della Polizia Locale di Bari non solo per il rispetto delle misure e prescrizioni per la pandemia, ma anche nell’ambito delle attività a tutela della sicurezza urbana che rappresenta sempre un bene primario per la collettività.

La notte scorsa è stato denunciato un uomo, residente in provincia, per guida in stato di ebbrezza; il veicolo da lui condotto, proveniente dalla SS100, aveva danneggiato la rotatoria di Mungivacca ove in questi giorni erano stati effettuati lavori di rifacimento del manto stradale. Gli agenti hanno constatato lo stato di alterazione del conducente che, sottoposto ad esame con etilometro,è risultato positivo con un valore di alcol etilico nell’aria alveolare espirata oltre lo 0,8 g/l; lo stesso è stato denunciato penalmente per la violazione dell’art.186 codice della strada, che prevede la sospensione della patente da 6 a 12 mesi, l’arresto fino a 6 mesi e una multa da 800 a 3.200 euro.

Il trasgressore, dovrà anche ripristinare le infrastrutture stradali danneggiate a seguito della sua condotta.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui