Cabtutela.it
acipocket.it

Ritrovato in chiesa sui gradini dell’altare il crocifisso in ottone che era stato trafugato il 23 luglio dalla chiesa di San Giuseppe, nel rione Madonnella a Bari. Il parroco, don Tino, lo ha ritrovato sui gradini dell’altare. Il furto aveva colpito l’intera comunità parrocchiale e l’intero quartiere.

Il crocifisso fa parte degli arredi sacri nella cappella dedicata alla Madonna di Lourdes. Cappella conosciuta dai residenti di Madonnella e da tutti i fedeli della città, come la “Grotta”. Il malvivente era entrato dalla parte posteriore della cappellina per trafugare la croce che in realtà non aveva un grande valore economico. Ma storico. L’arredo era stato donato dalla basilica di San Nicola nel 1926, come si evince dall’incisione alla base della croce.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui