Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it
Continua da ieri la caccia all’uomo delle forze dell’ordine per rintracciare i due detenuti baresi fuggiti dal carcere di Trani. Si tratta dei pregiudicati Daniele Arciuli di 22 anni e Giuseppe Antonio De Noja di 28. Arciuli era in carcere per l’omicidio di Gaetano Spera, 22 anni, ucciso il 25 marzo 2015 a Giovinazzo. All’epoca dei fatti era minorenne. De Noja, invece, rapinatore seriale, era in carcere dal 2017 con il fratello Giovanni, anche questi detenuto a Trani, per sette rapine compiute ai danni di gestori di distributori di carburante tra Palese, Santo Spirito e Bitonto.

I due avrebbero scavalcato il muro di cinta (dove non c’era vigilanza) per poi allontanarsi su via Andria. Il poliziotto della sala regia ha dato subito l’allarme quando i due hanno scavalcato il muro. Da ieri tutte le forze dell’ordine sono impegnate per rintracciare i due pregiudicati baresi.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui