lapugliativaccina.regione.puglia.it

L’installazione “Giardino Temporaneo” all’interno del Festival dell’architettura Biarch sta cambiando il volto di largo Sorrentino. Il piccolo spiazzo tra la stazione centrale di Bari e l’ingresso (ancora serrato) del nuovo parco Rossani che si affaccia su via Capruzzi, finora era un parcheggio ingrigito.

Nelle ultime ore dopo aver colorato con le vernici l’asfalto di banco e rosso e aver posizionato dei grandi vasi, gli architetti delle associazioni Adua e Suhd stanno seguendo da vicino le operazioni per il montaggio di alcune pareti trasparenti. Forte la curiosità di passanti e residenti che si mostrano entusiasti per l’intervento multicolore.

Per completare l’installazione sarà necessaria almeno una settimana, poi resterà a disposizione della cittadinanza per circa un mese. Infatti si potrà sostare e godere di uno spazio protetto dal traffico cittadino, assistere a proiezioni dedicate alla rigenerazione urbana e partecipare ad iniziative di quartiere. La rigenerazione urbana prosegue anche in piazza Diaz e corso Mazzini.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui