Cabtutela.it
acipocket.it

“Se auspico la riapertura di cinema e teatri alla loro massima capienza? È come se mi chiedeste se volessi che l’Italia vincesse i mondiali”. Ha risposto così, con una battuta eloquente, Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia, alla domanda posta dall’Ansa in merito al suo parere sulla riapertura dei contenitori culturali della regione con la disponibilità del 100% dei posti.

Il governatore, interrogato a margine della conferenza stampa di presentazione della prossima edizione del Bifest, ha espresso così il suo parere su una vicenda che, da mesi, è cara in particolar modo agli operatori dello spettacolo.

Questi ultimi, già da mesi hanno espresso la propria richiesta di una ripresa degli spettacolo dal vivo alla capienza massima dei contenitori culturali, anche per il tramite di una lettera ufficiale all’indirizzo del ministro Franceschini: in particolare, l’ATIP, associazione dei teatri privati italiani, lo scorso 23 agosto, si era espressa in pieno favore dell’utilizzo del green pass come “strumento di libertà”, purché questo comportasse il ripristino delle platee di cinema e teatri al 100% delle proprie potenzialità.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui