lapugliativaccina.regione.puglia.it
dona-il-sangue-regione-puglia-it
acquapertutti-aqp

Garantire la massima trasparenza e pari opportunità a tutti i partecipanti alle procedure concorsuali. E’ il motivo che ha portato Amiu Puglia spa a pubblicare sul sito i 1500 quiz (predisposti dalla società affidataria dei servizi di selezione) dai quali saranno sorteggiati quelli oggetto delle prove preselettive del concorso.

“Sulla base del numero di domande pervenute” – ha sottolineato l’azienda – è molto probabile che anche all’esito della definitiva verifica di ammissibilità, il numero dei candidati sia tale da rendere necessaria la prova preselettiva che si terrebbe entro la fine del corrente mese di marzo” – hanno concluso.

In totale sono circa 8mila le domande pervenute all’azienda. Il bando riguarda nello specifico 400 posti nel Barese. Venuti meno i divieti imposti dal Governo e dalle Autorità sanitarie, che hanno impedito dal marzo 2020 a maggio scorso di svolgere le procedure concorsuali per il contenimento dell’epidemia da Covid-19, Amiu Puglia spa ha potuto concludere il procedimento avviato sin dal febbraio 2020 e con delibera di Consiglio di Amministrazione del 2 dicembre 2021.

Un’opportunità che, di fatto, renderà possibile anche avviare nuovi servizi porta a porta nel quartiere San Paolo aggiungendo inoltre anche Carbonara, Loseto e Ceglie e aumentando, di fatto, la percentuale di raccolta differenziata a Bari che nel 2021 ha registrato un calo di quasi 4 punti rispetto all’anno precedente.

Foto repertorio


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui