lapugliativaccina.regione.puglia.it
aqp-sa-di-futuro

Nell’ arco del week end, i carabinieri di Andria, hanno eseguito uno straordinario servizio di controllo del territorio e della circolazione stradale, focalizzandosi sul contrasto dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti nell’ambito della “Movida” Andriese. Massima la visibilità del dispositivo che ha realizzato strategici posti di controllo inizialmente nei pressi della villa comunale e poi nella zona Duomo, ove sono stati effettuati numerosi controlli.

A termine del servizio, il personale dell’Arma operante ha eseguito 7 segnalazioni alla locale Prefettura per altrettanti soggetti trovati in possesso di sostanza stupefacente, giudicata per uso personale, e sono state elevate sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada per un ammontare complessivo di oltre 11mila euro.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui