Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Una sede nuova, il rinnovato entusiasmo di Francesco Paolo Sisto – deputato negli ultimi tempi tra i più pungenti nell’agone dei talk televisivi – e la telefonata di Silvio Berlusconi: così riparte domani Forza Italia a Bari. Ci sarà l’inaugurazione del coordinamento metropolitano in Via Argiro e una organizzazione orizzontale del lavoro politico, offrendo spazio alle iniziative di giovani e meno giovani alla ricerca di un protagonismo politico nella città.

\r\n

Dal 1995 ad oggi Forza Italia ha sempre avuto un gruppo consigliare numeroso a Palazzo di Città (adesso non c’è più nemmeno un consigliere). Dalla fondazione del Polo della Libertà i berlusconiani hanno avuto una larga compagine parlamentare a Bari e in Puglia (adesso alla Camera sono rimasti solo Sisto e la conversasse Elvira Savino).

\r\n

La sfida di Sisto

\r\n\r\n\r\n

Francesco Paolo Sisto
Francesco Paolo Sisto
\r\n

“Non il partito o i simboli. Adesso tornano al centro le persone”: così il responsabile provinciale e comunale Francesco Paolo Sisto ha tracciato la nuova linea di rifondazione del partito barese. L’impresa è ardua, ma – mentre anche altri partiti del centrodestra si riattivano – l’obiettivo appare verosimile: dare una casa politica a moderati e conservatori e destristi che nel capoluogo regionale non sono mai malmessi come nell’ultimo decennio. E di sicuro per risalire la china una telefonata del Cavaliere…


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui