Cabtutela.it
acipocket.it

Bari – “La Pasqua significa passaggio, il passaggio di Dio che fa superare la paura di turno. Il cristiano vive la certezza che il potere lo ha solo Dio. Questa festa genera relazioni oneste, sane, di pace”: don Franco Lanzolla, intervistato da Borderline24 – Il Giornale di Bari, ha così invitato i cattolici della città a vivere queste giornate festive liberi dalla presenza scomoda del terrore, coltivando nel proprio animo il messaggio di pace fulcro della tradizione cristiana.

\r\n

I baresi, secondo Don Franco, popolo coraggioso (“ci siamo liberati anche dai turchi”) e tollerante, sono baciati dal “caldo del sole del Mediterraneo e dal caldo di un amore vero per il divino che è nell’uomo”.

\r\n

Don Franco Lanzolla, parroco della Cattedrale di San Sabino, è uno dei leader civili della comunità cittadina, nonché punto di riferimento per impegno solidale e sociale a Barivecchia, da sempre in prima linea per la legalità, la famiglia e contro quella che definisce “l’intossicazione della cultura gender”. (il video è stato curato da Natale Cassano)

\r\n

@waldganger2000


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui