Cabtutela.it
acipocket.it

BARI – Anche in piazza Cesare Battisti arrivano le prime giostre per bambini. Sono state istallate stamattina, l’area attrezzata è composta da un’altalena e tre giochi a molla. L’investimento del Comune è stato di 5mila euro circa ed è stato realizzato dopo l’eliminazione, l’estate scorsa, delle fioriere centrali e tavolini in muratura che favorivano il perpetuarsi delle attività illecite di cui spesso la piazza era scenario. Nelle scorse settimane, inoltre, è stata aggiudicata in via definitiva la gara per la nuova illuminazione e il sistema di videosorveglianza. “Le piazze sono di chi le vive, e noi abbiamo sempre avuto l’idea che dovessero essere i cittadini per bene e le famiglie i protagonisti degli spazi pubblici”, commenta il sindaco Antonio Decaro. “Quando siamo intervenuti con l’ordinanza per smontare i gazebo – prosegue – non avevamo in mente di privare uno spazio pubblico dei suoi arredi né di rendere quello spazio un presidio fisso delle forze dell’ordine. In accordo con il questore De Iesu abbiamo portato avanti alcune azioni che oggi impediscono ai criminali di utilizzare quella piazza come nascondiglio per la droga o punto di spaccio e, come è stato riscontrato dagli esiti di alcune indagini portate avanti dalle forze dell’ordine, proprio quegli elementi ostruivano la visuale e il controllo delle telecamere in azione”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui