Congresso nazionale Copagri

Logo Copagri Sardegna
Logo Copagri Sardegna

Si svolgerà a Bari, il 7 e 8 aprile, presso Villa Romanazzi Carducci, il quinto congresso nazionale della Copagri, la Confederazione dei produttori agricoli italiani, al quale parteciperanno oltre 500 delegati provenienti da tutte le regioni italiane. “In una fase così delicata per il settore agricolo questo congresso – annuncia il presidente regionale della Copagri Puglia Tommaso Battista – intende rilanciare il ruolo dei produttori agricoli come spiega lo slogan scelto, “Agricoltura centro di un nuovo sistema agroalimentare”, fondamentale per lo sviluppo e la ripresa dell’intero paese. La scelta di Bari – prosegue Battista – rappresenta poi il riconoscimento centrale del valore della agricoltura pugliese e del ruolo svolto nella regione dalla Copagri che segue direttamente oltre 70 mila imprese agricole”.  Ricco il programma dei lavori che propone, per la mattinata di giovedì, un seminario organizzato in collaborazione con l’Ismea sul tema “Primo insediamento giovani” e nel pomeriggio la presentazione di una ricerca Copagri-Nomisma sugli “scenari evolutivi per l’agricoltura e politiche di sviluppo rurale”. Seguirà una tavola rotonda sul “Psr 2016-2020” alla quale parteciperanno l’on. Paolo De Castro, componente della commissione agricoltura del Parlamento Europeo; Leonardo Di Gioia, coordinatore nazionale degli assessori regionali all’Agricoltura; Luca Sani, Presidente della Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati; Giuseppe Ruvolo, componente della Commissione Agricoltura del Senato; Stefano Sernia, Direttore Generale Agea e Maria Cristina Solfizi, esperta politiche agricole comunitarie. Prima della tavola rotonda è previsto l’inizio dei lavori congressuali con messaggi di saluto dell’Arcivescovo di Bari-Bitonto mons. Francesco Cacucci, del sindaco di Bari Antonio De Caro e del presidente della Copagri Puglia Tommaso Battista e la relazione introduttiva del presidente nazionale Copagri Franco Verrascina mentre la prima giornata si concluderà alle 19 con l’intervento del presidente della regione Puglia Michele Emiliano. Hanno assicurato inoltre la loro presenza: Mario Guidi, Presidente ConfAgricoltura, Secondo Scanavino, Coordinatore Agrinsieme, Giovanni Luppi, Presidente Legacoop Agroalimentare, Giorgio Mercuri, Presidente Fedagri-Confcooperative, i senatori Mario Mauro, Dario Stefano e Colomba Mongiello e l’onorevole Paolo Russo. Venerdì, invece, il congresso vivrà la sua giornata conclusiva con il dibattito interno e l’elezione degli organismi statutari.\r\n\r\n 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here