aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

BARI – È stato arrestato ieri sera Gaetano Capodiferro, 33enne nipote di Andrea Montani, detto Malagnac, boss attualmente detenuto del clan Montani del rione San Paolo.\r\n\r\nL’uomo, nonostante la sorveglianza speciale, è stato beccato dai poliziotti della squadra mobile mentre si trovava alla guida di una macchina in compagnia di un pregiudicato nel quartiere San Paolo, dove è attivo il clan criminale. Gli investigatori lo hanno riconosciuto e hanno provato a bloccarlo, ma Capodiferro e l’altro pregiudicato hanno tentato la fuga. Dopo essere stati bloccati i due hanno provato a scappare per le campagne del quartiere, ma sono stati subito fermati.\r\n\r\nL’uomo è stato arrestato con l’accusa di violazione di sorveglianza speciale e resistenza a pubblico ufficiale. Capodiferro aveva già precedenti per reati associativi, contro la persona, il patrimonio e in materia di stupefacenti. Nel 2009 era stato assolto per l’omicidio del giovane calciatore del Bari Primavera, Giovanni Montani, suo parente.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui