Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Promette di non far rimpiangere Maniero. E di dare un segnale di maturazione, magari con un gol che confermi il valore della prima stagione da professionista. Ecco le motivazioni per la prossima gara dell’attaccante George Puscas: “Bella chance per me a Brescia. Spero di fare bene. Mi prendo le mie responsabilità e spero che la squadra vinca, con la testa e la mentalità giusta”.

\r\n

Il bilancio della stagione\r\n”Aspiravo a giocare di più e fare esperienza. Sono venuto qui – spiega il rumeno – perché è una piazza importante, dove maturare bene. Devo migliorare sempre. Ma il vero Puscas si vedrà quando farò una stagione più grande di questa. Per ora cerco di imparare da campioni come Rosina”.

\r\n

Sul piano tattico: cerca la profondità più di Maniero

\r\n

Sul piano tattico, secondo Puscas, non cambierà nulla nell’attacco a Brescia: “A me piace muovermi di più rispetto a Maniero. Ho fatto anche l’esterno in carriera – aggiunge – ma la mia posizione è la punta centrale, che cerca la profondità. Con Rosina e De Luca ho giocato a Modena. Ci troviamo bene in allenamento e fuori dal campo”.

\r\n

Squadra in salute per Puscas

\r\n

“La nostra condizione fisica? Ci alleniamo bene e vedo bene tutta la squadra”, conclude il giocatore evidenziando che il gruppo è in salute.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui