Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Assolto ed estraneo al calcioscommesse. Qualcosa di più di una rivincita per Ciccio-gol. Si è sempre sentito senza un cavaliere senza macchia e adesso può gridarlo ai quattro venti. L’ex capitano del Bari, Francesco Caputo, ha manifestato la sua gioia per l’assoluzione nel processo per le combine relativo alle due partite dei campionati di serie B 2007-2008 e 2008-2009, Salernitana-Bari e Bari-Treviso con questa battuta su Facebook: “Il tempo è sempre galantuomo”.

\r\n

Caputo, in questo campionato capocannoniere dell’Entella, ha commentato così: “Finalmente la verità… in questo momento – ha scritto Caputo – nessuno può capire la mia gioia… ma sopratutto la gioia della mia famiglia e delle persone più care che hanno sofferto insieme a me per tutto questo periodo… Io non sono mai scappato anzi ho affrontato tutto a testa alta… Grazie a tutti, il tempo è sempre galantuomo”. Accanto al testo il giocatore di Altamura ha postato una foto con questa scritta: “L’unica volta in cui perdi è quando ti arrendi”.\r\nCaputo, nel procedimento barese, era assistito dall’avvocato Ruggiero Malagnino.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui