Cabtutela.it
acipocket.it

Immaginate un cinema all’aperto, come se ne vedono tanti, solo che al posto di stare seduti sulle sedie, siete appoggiati su balle di fieno. E’ questo il concetto alla base della rassegna “Zapp si gira”, organizzata dall’associazione Effetto terra in collaborazione con gli studenti dell’accademia del Cinema ragazzi Enziteto. Questo “nuovo cinema contadino”, come amano chiamarlo gli organizzatori in omaggio alla pellicola di Tornatore, aprirà i battenti il 24 e il 25 giugno.

\r\n

Due i film proiettati: “La quinta stagione” dei registi Peter Brosens e Jessica Woodworth e “Samsara” di Pam Nalin. Location dell’evento sarà l’orto urbano “Campagneros”, creato dall’associazione Effetto terra nelle vicinanze dell’Ospedale pediatrico Giovanni XXIII.

\r\n

All’inizio e al termine dei due appuntamenti saranno anche organizzati una presentazione e un dibattito a cura degli studenti dell’accademia del Cinema ragazzi Enziteto. Entrambe le proiezioni sono ad ingresso gratuito.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui