San Girolamo, nuovo lungomare Pronto per l'estate del 2017

A marzo gli interventi per i frangiflutti. Il progetto prevede quattro spiagge e ampie aree verdi

664
Lavori in corso

Cabtutela.it

\r\n\r\n \r\n

BARI – Entro l’estate del 2017 il lungomare di San Girolamo sarà pronto e restituito al quartiere e alla città. E’ quanto ha annunciato il sindaco Antonio Decaro nel corso di un sopralluogo. Il progetto  prevede la realizzazione di quattro spiagge che si estenderanno per un chilometro e 300 metri, due di sabbia e due di ciottoli, tutte dotate di servizi igienici. Saranno piantati 130 alberi, più di 7mila arbusti di macchia mediterranea. Non mancheranno 300 metri di panchine, un percorso ciclopedonale di un chilometro e 700 metri, 8mila metri quadrati a disposizione delle attività commerciali. I lavori da 15 milioni di euro, affidati alla Stabile Valori di Roma, cominciati in agosto, termineranno tra poco meno di due anni. Il cantiere sta procedendo celermente: già i due terzi del lungomare sono stati chiusi al traffico, liberati dai marciapiedi, dai muretti. Sono state realizzate le strutture per la pista ciclabile e l’area pedonale, le due sedute a mare, quella più interna e quella più esterna, increase testosterone naturally e la massicciata su cui sorgeranno le ampie aree verdi che caratterizzeranno il nuovo waterfront.

\r\n

A giorni la ditta installerà le sonde marine per la verifica e il monitoraggio delle acque prima, durante e dopo la sistemazione dei frangiflutti  in mare. Quest’ultima partirà per gli inizi di marzo. Ultimo step: le quattro spiagge. L’intero lungomare sarà pedonalizzato, realizzando così ciò che l’amministrazione comunale ha definito la più grande area chiusa alle auto della costa adriatica. Saranno garantiti solo degli spazi utili agli accessi per i residenti che dovranno raggiungere le proprie abitazioniSan Girolamo,  e i  garage di pertinenza o per i commercianti per il  carico e scarico delle merci. 

\r\n

“Siamo molto soddisfatti della collaborazione dei cittadini e dei commercianti del quartiere – ha commentato il presidente del municipio, Massimiliano Spizzico che ha accompagnato il sindaco Antonio Decaro e l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso durante un sopralluogo  – che nonostante i disagi creati dall’impatto del cantiere, non stanno creando problemi al regolare andamento dei lavori. Dal canto nostro, cercheremo di impegnarci ad avviare al più presto i lavori di allargamento di via San Girolamo per garantire una migliore viabilità”.  

\r\n

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari