Cabtutela.it
acipocket.it

L’appello del Comune a differenziare i rifiuti, a non gettare gli ingombranti e a rispettare il divieto di conferimento di domenica non è stato ascoltato. E in giro per la città ci sono decine di discariche abusive, come testimoniano le foto scattate da Borderline24. Da San Girolamo al Libertà (via Perrone e l’area della Manifattura) fino a Madonnella e al Murattiano. Senza dimenticare i quartieri periferici. Lo scenario è sempre lo stesso. E a poco sono valse le 14 sanzioni per errato conferimento dei rifiuti.

\r\n

Ma se da una parte ci sono baresi che non hanno rispettato l’ordinanza o che non hanno chiamato l’Amiu per ritirare gli ingombranti, gettandoli per strada accanto ai cassonetti (come accade quotidianamente in via Zandonai a San Girolamo), dall’altra parte ci sono casi in cui la stessa azienda non passa a ritirare per giorni. Come denuncia all’assessore all’Ambiente, Pietro Petruzzelli, una cittadina, che ha fotografato un materasso abbandonato da una settimana in via Colella.

\r\n

Significativa anche la foto di un bidone della carta a Poggiofranco: stracolmo e circondato da cartoni che non vengono ritirati da giorni.

\r\n

Ecco la situazione oggi a Bari

\r\n


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui