Arriva al cinema Abc di Bari il film “Liberami” dopo aver trionfato nella sezione “Orizzonti” del Festival di Venezia. A presentarlo prima della proiezione, prevista alle 21 di domani – giovedì 6 ottobre – sarà proprio la regista della pellicola, Federica Di Giacomo.\r\n\r\nL’iniziativa è organizzata dall’Apulia film commission in collaborazione con Agis Puglia- Basilicata nell’ambito della rassegna “D’Autore”, che vuole portare prodotti di qualità nelle sale cinematografiche pugliesi. Ad introdurre il docu-film prodotto da Mir Cinematografica e Opera Film, in collaborazione con Rai Cinema e France 3, sarà la giornalista Antonella Gaeta.\r\n\r\nLa trama della pellicola                                                                                               \r\n\r\nIl tema di “Liberami” sono gli esorcismi nella società contemporanea. “Ogni anno, infatti, – spiegano dall’Apulia film commission – sempre più persone chiamano ‘possessione’ il loro malessere in tutto il mondo. La Chiesa risponde all’emergenza spirituale nominando un numero crescente di preti esorcisti e organizzando corsi di formazione”. Uno di loro è proprio il protagonista del film, Padre Cataldo, veterano della lotta alle forze oscure in Sicilia, dal carattere combattivo ed instancabile. La sua vita cambierà quando incrocerà Gloria, Enrico, Anna e Giulia, che come tanti altri seguono la messa del parroco per cercare un rimedio al male che li affligge. Una storia dell’incontro tra la pratica esorcista e la vita quotidiana dove i contrasti tra antico e contemporaneo, religioso e profano, risultano a tratti inquietanti e a tratti esilaranti.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here