I carabinieri, coadiuvati dai militari del nucleo cinofili di Modugno, hanno svolto una serie di controlli e perquisizioni nel quartiere popolare di San Pio. Durante una perquisizione domiciliare, i militari hanno rinvenuto in un’abitazione, una dotazione di armi ed equipaggiamento completa, degna di un componente di un commando militare pronto all’assalto, ovvero: una pistola revolver calibro 38 con matricola abrasa e completa di colpi inseriti nel tamburo; una radio per le comunicazioni; 6 munizioni cal. 357 magnum (quindi per una diversa arma da fuoco) ed un giubbetto antiproiettile.

\r\n

A completare il quadro, nello stesso appartamento è stato rinvenuto anche stupefacente già predisposto per la vendita, suddiviso in 15 dosi di eroina; 3 dosi di cocaina e 6 dosi di marijuana nonché 190 euro in banconote di vario taglio, ritenute il provento dell’attività di spaccio. Il responsabile, un 17enne del luogo, è stato arrestato e trasferito nell’istituto panale per i minorenni di Bari.

\r\n 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here